Grab ovvero come ti parcheggio il badante – OPERE E PROGETTI DEL DOTT. STRANAMORE

La casella di posta della nostra redazione ha ricevuto una mail dell’efficientissimo dottor Stranamore che ci parla del suo ultimissimo progetto che sta elaborando per la sindaca Raggi: la realizzazione del progetto definitivo del Grande Raccordo Anulare delle biciclette (Grab). Il progetto del dottor Stranamore assieme al progetto di fattibilità tecnica ed economica, indicherà quindi anche gli interventi che rispettino la fruibilità in termini di lotti funzionali già pedalabili in sicurezza o pedalabili in seguito a interventi sulle regole d’uso; l’accessibilità con la rete stradale, con il trasporto su gomma e con il trasporto ferroviario; la percorribilità da parte di ciclisti inesperti, utenti disabili, utenti deboli e nuclei familiari. «Vogliamo valorizzare, afferma Stranamore, nel migliore dei modi, i fondi messi a disposizione. La riqualificazione di importanti zone della città è infatti strettamente legata a un miglioramento della mobilità sostenibile. Il progetto rappresenta un efficace strumento per il rilancio delle periferie e dei centri anziani che verranno toccati dai grab e vicino ai quali saranno coatruiti speciali parcheggi per i badanti (con acqua e formaggio gratis). L’handicappato e l’anziano avranno quindi, dopo aver lasciato il proprio badante al parcheggio, la possibilità di usufruire gratis di biciclette a metano (non inquinanti) messe a disposizione dal comune. Evviva Stranamore. Evviva la nostra sindaco sempre sensibile a cogliere le priorità dei cittadini.

Social
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti