Banca Intesa… e “l’aretino” Gentiloni – OPERE E PROGETTI DEL DOTT. STRANAMORE

Un euro siori! Solo un euro siori miei e banca Intesa si appropria di tutte le cose buone delle banche venete in sofferenza lasciando allo stato italiano i crediti non eligibili.
Stavolta il dottor Stranamore non ci ha fatto pervenire nulla ma voci di corridoio ci dicono che l’idea e’ sua. Quindi dopo la sindaca Raggi il presidente americano Trump, il presidente Renzi anche il presidente del consiglio Gentiloni si avvale della geniale mente del nostro.
Ribadiamo che nulla di piu geniale potrebbe essere concepito da mente umana: lasciare ai privati le parti remunerative e addebitare ai fessi cittadini i costi dell’operazione.
Sperando che il nostro beneamato presidente del consiglio sia sempre in vita ( fonti non accreditate ci dicono che molti improperi lo hanno raggiunto nelle piu svariate sedi istituzionali e non ) e non abbia
altre scelte cosi difficile da trattare.
Viva Stranamore.

Potrebbero interessarti anche...

Vai alla barra degli strumenti