Categoria: Appunti di cinema

a cura di Paolo Montesi

Il Grasso nel “Nome della rosa”…

“Lo confesso. Non sono mai riuscito a terminare il libro, nonostante la buona volontà. Sono sempre stato annichilito da quel continuo gioco fra l’ipercultura e l’iperpop, tra l’erudizione e la letteratura di genere, tra...

One red nose day and a wedding – Ovvero “Oddio ma anche io sono invecchiato cosi?”

Oddio ma anche io sono invecchiato cosi? L’effetto che fa vedere i protagonisti di “Quattro matrimoni e un funerale”, la brillante commedia dello sceneggiatore Richard Curtis e del regista Mike Newell, qui riuniti per...

Anche Mereghetti puo sbagliare?… La notte degli oscar e le previsioni

Per carità è solo una battuta! chi oserebbe mettere in discussione il mereghetti-pensiero, padre della famosa guida al cinema etc. etc… Di cosa stiamo parlando? Ma della notte degli Oscar (trasmessa da sky alle...

In ricordo di Bruno Ganz

E’ morto la scorsa notte a Zurigo, la sua città in cui era nato 77 anni fa. Ganz è stato uno dei volti più noti del cinema del dopoguerra in Germania, Paese in cui...

Oscar: nomination miglior Attrice Protagonista a Yalitza Aparicio

Da grandi fan di Roma il film di Cuarón ci rallegra la nomination come Miglior Attrice Protagonista a Yalitza Aparicio per la sua candida e commovente Cleo, la protagonista di Roma. E inoltre il...

Saremo in pochi, ma saremo i migliori.

[themoneytizer id=”27378-19″]   Lunedì sera, Rai2 ha passato in prima serata un film che mai mi sarei aspettato di vedere nella tv di Stato. Tantomeno in quella fascia oraria. Va dato atto al nuovo...

Van Gogh

Tutto il dolore del mondo sembra concentrarsi sul volto quasi sempre in primo piano di Willem Dafoe. Una grande interpretazione che sa narrare attraverso il suo viso i dubbi e le angosce del pittore...

Vice

Vice – l’uomo nell’ombra è come forse la scena che più lo consacrearà alla storia, una lauta cena di turpitudini a cinque stelle. Un viaggio in gessato tra i cunicoli più sporchi della storia...

Il gioco delle coppie

Un gioco un po’ banale. Quasi noioso nella sua ripetitività. “Digitale” ed “ebook” sono le frasi che più si sentono scandire dai personaggi che giocano un ruolo nella piece. Un editore di mezzo successo...

Cold war

“Cold War”, premiato per la regia al festival del cinema di Cannes 2018 e trionfatore agli EFA con ben 5 premi (miglior film, regia, montaggio, sceneggiatura e attrice), è l’ultima opera del regista Pawel...

Vai alla barra degli strumenti