Le pietre splendenti

Dal 10 agosto al 15 settembre 2019 a Castiglione di Garfagnana si potranno ammirare 18 sculture, in marmi differenti, realizzate durante le sette edizioni del workshop Digital Stone Project

In collaborazione con il Comune di Castelnuovo di Garfagnana e Walter Tognocchi, curatore di OXO Collecion – The Gallery di Barga, installeremo le opere in un percorso espositivo che si svilupperà all’interno del centro storico del borgo medievale con l’intento di raccontare la storia delle “Pietre Splendenti”, poiché i Liguri- Apuani che popolavano anche la Garfagnana chiamavano “Montagne Splendenti” i rilievi calcarei che riflettevano maggiormente la luce del sole e della luna. D’altro canto l’origine greca del termine marmo è màrmaron o màrmaros che significa pietra splendente.

Tra i lavori selezionati, tra 13 artisti differenti, spiccano le due opere realizzate da John Isherwood, scultore di fama internazionale nonché presidente della Fondazione “Digital Stone Project”, From gifting angelOmaggio a Monet.

Una mostra che unisce bellezza e innovazione, in un intreccio di Artisti internazionali, maestranze locali ed il marmo delle Alpi Apuane che, da secoli, da vita alle più alte forme d’Arte mai realizzate.

L’esposizione sarà inaugurata il 10 agosto alle ore 11:00 e visitabile fino al 15 settembre 2019.

È prevista anche la relativa pubblicazione del catalogo “Le Pietre Splendenti” che sarà disponibile presso gli uffici Comunali e le numerose attività commerciali, nonché un programma di visite guidate.

Social
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti