Rubberband – Miles Davis

In uno dei periodi più controversi della sua lunga carriera, seguito a una lunga pausa di silenzio (raccontata nel film del 2015 “Miles Ahead”), Miles Davis stava per concludere il suo storico contratto con la Columbia per passare alla Warner Bros: l’album che avrebbe dovuto segnare l’esordio sulla nuova etichetta, tuttavia, non fu mai completato e finì nei cassetti, lasciando il posto al recentemente rivalutato “Tutu” (1986).

Dopo l’assaggio dell’anno scorso con l’EP di quattro tracce ora è disponibile l’album intero.

 

 

Di seguito, la tracklist di “Rubberband”.

  1. Rubberband of Life [ft. Ledisi]
  2. This Is It
  3. Paradise
  4. So Emotional [ft. Lalah Hathaway]
  5. Give It Up
  6. Maze
  7. Carnival Time
  8. I Love What We Make Together [ft. Randy Hall]
  9. See I See
  10. Echoes in Time/The Wrinkle
  11. Rubberband
Social
  •  
  •  
  •  

Paolo Montesi

Si occupa delle rubriche "La sdraio", "Appunti di cinema", "Jazz" e "Stranamore" Ex informatico, amante del cinema e del Jazz e appassionato lettore, nel 2015 ebbe l'idea di creare un blog su Roma che ne coniugasse, in forma fruibile per il web, la cultura nei suoi più variegati aspetti. RMagazine.it è la versione 3.0 di tale idea.

Vai alla barra degli strumenti