Cannes: il Marché va online a giugno

In questi tempi difficili per tutto il mondo, e in vista delle fragili prospettive per il mondo del cinema, il Festival ha annunciato che non desidera abbandonare il campo.
Nessuno sa cosa potrebbe portare la seconda metà dell’anno e se sarà possibile organizzare nuovamente importanti eventi cinematografici nel 2020, incluso il Festival di Cannes”, ha dichiarato Thierry Frémaux, delegato generale del Festival.
“Cannes ha quindi deciso di adattare il suo formato per questo particolare anno. Ecco una prima iniziativa: un Marché du Film Online, lanciato da Jérôme Paillard, direttore esecutivo del Marché. Questo nuovissimo tipo di mercato è organizzato in consultazione e con la partecipazione di molti professionisti provenienti da tutto il mondo “.
Il Festival di Cannes annuncia quindi il lancio del Marché du Film Online, un mercato online indipendente creato per supportare l’industria cinematografica internazionale e aiutare i professionisti: l’idea è di imitare l’esperienza di mercato a Cannes, con incontri dal vivo e in tempo reale. Offrirà alternative creative per facilitare il business e il networking per i professionisti dell’industria cinematografica di tutto il mondo. Si prevedono: cabine virtuali per gli agenti di vendita, padiglioni virtuali per gli incontri con le istituzioni, video meeting, proiezioni online dei film con link criptati.