Taggato: i libri consigliati da appunti di cinema

Alfred Hitchcock e le sue bionde

Ad Alfred Hitchcock non sono mai piaciuti gli attori in generale e le attrici in particolare. Eppure pochi registi hanno saputo valorizzare e magnificare le donne sul set. Un rapporto mai facile e mai banale. Con alcune grandi eccezioni. Le chiamano Le bionde di Hitchcock...

Social
  •  
  •  
  •  

Hitchcock e Truffaut, la strana coppia

Truffaut tacconta che nel 1962 mentre era a New York per presentare “Jules et Jim” di ricevere in continuazione la stessa domanda dai giornalisti americani: perché i critici dei “Cahiers du Cinema” prendono cosi sul serio Hitchcock? È ricco, ha successo, ma i suoi film...

Social
  •  
  •  
  •  

Alfred Hitchcock – Paul Duncan

Ancora un libro sul cinema. Una scheda analitica e molto cinefila nel suo spirito classificatorio per ogni film di Alfred Hitchcock, da “The Pleasure Graden” (1925) a “Complotto di famiglia” (1976), con tutte le voci più importanti, dal cast al plot, dai dati filmografici completi...

Social
  •  
  •  
  •  

La vita secondo Woody Allen

Appunti di cinema oggi vi consiglia un libro, anzi un fumetto, anzi tutti e due insieme. Per sorridere anche di cinema e dei suoi protagonisti. Nel 1976. Il celebre fumettista Stuart Hample telefona a Woody Allen e gli dice: «ho un’idea per una striscia a...

Social
  •  
  •  
  •  

Pier Paolo Pasolini – Il mio cinema

Per la prima volta sono i testi di Pier Paolo Pasolini a raccontare la storia dei suoi film e dei progetti non realizzati. In questo libro il lettore troverà infatti una scelta di testi in cui il poeta e regista parla della sua opera cinematografica,...

Social
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti