Autore: Gabriella Montecalvo

“La Grande Magia” al Teatro Argentina

Il regista spagnolo Lluis Pascal porta in scena “La Grande Magia” di Eduardo De Filippo, testo originariamente in tre atti e forse penalizzato nella sua riduzione ad unico atto di 1 ora e 40 minuti. Il regista ne cura anche le scenografie e i costumi....

Social
  •  
  •  
  •  

La Tempesta – Teatro Eliseo

  Dopo il successo della Salomè, il regista Luca de Fusco, ripropone in scena due grandi attori, Eros Pagni e Gaia Aprea ne La Tempesta, l’opera che segna l’addio al teatro di Shakespeare. In una sua originale interpretazione, all’interno di una grigia, cupa ed affastellata...

Social
  •  
  •  
  •  

Uno sguardo dal ponte – Teatro Ghione

Sebastiano Somma, in maniera egregia, dà vita ad uno dei capo capolavori di Arthur Miller che, attraverso il personaggio di Eddie Carbone propone una complessa e travagliata storia intima e al contempo quella di un intero paese. “Uno sguardo dal ponte”, pièce del 1955, attualissima,...

Social
  •  
  •  
  •  

Se questo è un uomo – Teatro Argentina

Valter Malosti, qui regista ed attore, coraggiosamente porta in scena, attraverso l’esperienza di Primo Levi, l’orrore di Auschwitz. Assistere a Se questo è un uomo inchioda lo spettatore per 1 ora e 40 ad un racconto pieno di orrore, dolore ma anche di profonda umanità...

Social
  •  
  •  
  •  

Un nemico del popolo al Teatro Argentina

A ridare vita all’opera di Ibsen, scritta nel 1882, c’è un grande attore, Massimo Popolizio, qui anche regista, la cui maestria non ha bisogno di stravolgere il testo per attualizzarlo. E così propone, come a suo tempo il drammaturgo norvegese, il tema cardine: il potere,...

Social
  •  
  •  
  •  

Enrico IV al Teatro Argentina 12 – 24 febbraio 2019

Uno dei capolavori teatrali di Luigi Pirandello, Enrico IV portato in scena da Carlo Cecchi, qui attore e regista. Uno studio, quello pirandelliano, sul significato della pazzia e sul rapporto tra finzione e realtà. Una scrittura sapientemente e drammaticamente sempre in bilico tra analisi psicologica...

Social
  •  
  •  
  •  

La tragedia del vendicatore al teatro Argentina

dal 23 gennaio ● 3 febbraio 2019. Declan Donnellan firma la regia del lavoro teatrale “La tragedia del vendicatore” di Thomas Middleton. Una restituzione non facile del teatro inglese al pubblico contemporaneo. Un testo carico di ferocia perversione al limite del grottesco ma anche di...

Social
  •  
  •  
  •  

Don Giovanni di Molière al teatro Argentina

Il regista Valerio Binasco, propone il Don Giovanni di Molière con una sua originale e di forte impatto rivisitazione che all’inizio può disorientare lo spettatore, pur aderendo fedelmente al testo. Attraverso la rivoluzionaria rivisitazione di Binasco, il libertino di Molière, così bene interpretato da Gianluca...

Social
  •  
  •  
  •  

Salome al teatro Eliseo

[themoneytizer id=”27378-19″]   Il regista Luca De Fosco porta sulla scena una raffinata ed originale rappresentazione della Salomè di Oscar Wilde che prende spunto dalle vicende narrate nei Vangeli di Matteo e Marco, secondo i quali la principessa Salomè, nota per la sua bellezza e...

Social
  •  
  •  
  •  

The Deep Blue Sea al teatro argentina

Luca Zingaretti dirige Luisa Ranieri in ” The Deep Blue Sea “, spettacolo tratto dall’omonima pièce del drammaturgo inglese Terence Rattigan. Gli spettatori, sin dall’inizio si trovano immersi in una curatissima atmosfera dell’Inghilterra anni 50, quasi travolti da una passionale e folle storia d’amore che...

Social
  •  
  •  
  •  

Antigone di Sofocle al teatro Argentina

Federico Tiezzi porta in scena Antigone di Sofocle, eccellentemente interpretata da Lucrezia Guidone capace di rendere al pubblico una donna profondamente legata a valori religiosi, affetti familiari ed un’intima e personale ragione del cuore, alla quale non può non dare ascolto, andando così, quasi consapevolmente...

Social
  •  
  •  
  •  

“Stabat mater Oratorio per voce sola” al teatro Eliseo – di Gabriella Montecalvo

Stabat mater Oratorio per voce sola. Una grande Maria Paiato, padrona assoluta della scena, interpreta in un monologo serrato e senza pause, la figura della madre di Cristo che Antonio Tarantino propone nel lavoro “Stabat Mater. Oratorio per voce sola”, diretto da Giuseppe Marini. Maria...

Social
  •  
  •  
  •  

Vincent van Gogh, l’odore assordante del bianco all’Eliseo – di Gabriella Montecalvo

Vincent van Gogh, l’odore assordante del bianco all’Eliseo. Una scenografia minimale di bianco quasi accecante ed ossessionante accoglie Alessandro Preziosi in un interessante lavoro di Stefano Massini, diretto da Alessandro Maggi “L’odore assordante del bianco”, sul periodo di internamento che il grande Vincent Van Gogh...

Social
  •  
  •  
  •  

“Sei personaggi in cerca d’autore” all’ Argentina – di Gabriella Montecalvo

“Sei personaggi in cerca d’autore” all’Argentina dal 6 al 18 febbraio. Eros Pagni in una eccellente prova teatrale, attorniato da un cast di prestigio, diretto da Luca de Fusco, porta in scena uno tra i testi teatrali, forse il più importante e conosciuto del Novecento...

Social
  •  
  •  
  •  

“Il padre” – di Gabriella Montecalvo

Il padre al teatro quirino. Il grande maestro del palcoscenico Gabriela Lavia per la terza volta mette in scena un dramma sostanzialmente autobiografico che August Strindberg scrive nel 1887, sulla caduta del ruolo della figura paterna di fronte alla sopraffazione della donna. Uno spaccato infelice...

Social
  •  
  •  
  •  

Il padre – di Gabriella Montecalvo

“C’è qualcosa di strano”…. Il padre. Una pièce intelligente al teatro Ambra jovinelli e di alto livello del drammaturgo francese Florian Zeller. Alessandro Haber nei panni di Andrea e Lucrezia Lante della Rovere, sua figlia Anna. Un rapporto ed una convivenza sempre più difficile tra...

Social
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti