Mattarella firma la Manovra, tesoretto di 400 milioni per gli emendamenti

lI presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato la legge di Bilancio.

Lo si è appreso al Quirinale.

Precedentmente il testo della manovra era stato bollinato dalla Ragioneria dello Stato. L’obbligo di accettare i pagamenti digitali con carta e bancomat, senza incorrere in sanzioni, resta fissato a 60 euro. Gli articoli in totale salgono a 174 contro i 156 dell’ultima bozza.La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha convocato i sindacati, Cgil, Cisl, Uil e Ugl, mercoledì 7 dicembre alle 12.30 a Palazzo Chigi sulla manovra. Lo si apprende da fonti sindacali. Alla riunione parteciperanno anche i ministri economici.

Fonte Ansa